Poker Legale
Poker Room Rankings
Poker Legale
 

Il Poker Online è manovrato? Sono le poker room truccate?

 

Il Poker Online è manovrato?

 
Al giorno d'oggi ci sono tante persone che insinuano che il poker online sia manovrato. Siccome questa è un'accusa molto grave che tocca tutte le poker room online senza esclusione è importante cercare di valutare meglio l'argomento e cercare di capire cosa c'è di vero e cosa no dietro questa calunnia assurda. Ho deciso quindi di cercare di rispondere a questa incredibile accusa lanciata contro le poker room virtuali, in questo articolo potrete sicuramente trovare le risposte che stavate cercando e poter approfondire subito questo interessante quando redditizio argomento.
 
Cosa fa intende la gente quando dice che il poker online è truccato?
 
In realtà intendono dire che le carte non sono veramente suddivise secondo un criterio di completa casualità. Loro affermano che le carte sono suddivise secono dei logaritmi sofisticati invece di un vero e proprio generatore di numeri casuali.
 
Perchè mai le poker rooms dovrebbero manovrare il gioco?
 
Coloro che credono in questa assurda teoria della cospirazione di solito usano due spiegazioni per motivare le loro tesi sul perchè le poker room sono truccate.
 
- Per poter aumentare la quota della puntata i giocatori spesso ricevono buone carte pocket. Questo potrà quindi stimolarli ad aumentare la puntata e ciò quindi fa aumentare di consueguenza il rake giocato. Questo tipo di affermazioni spesso provengono da giocatori che hanno perso con QQ contro KK o altre situazioni simili.
 
-Giocatori deboli sono più fortunati rispetto a quelli migliori. Molto spesso salvano le carte sul flop ed il river, e sfruttano i turni dei deboli per arricchirsi. Questo accade perchè è nell'interesse della poker room che i giocatori rimangano a giocare nei loro tavoli. Se un giocatore debola continua poi a perdere lui smetterà certamente di giocare. Comunque sia un buon giocatore che ha già prelevato varie volte giocherà anche se di tanto in tanto perde.
 
Questo tipo di spiegazioni vengono da persone che hanno vinto in passato ma che poi successivamente hanno perso. Avendo quindi avuto delle sconfitte pesanti sul river contro giocatori fortunati pensano che sia a causa del fatto che in passato avevano vinto.
 
Queste spiegazioni sono abbastanza valide?
 
Analizziamo queste due situazioni e vediamo se la teoria della cospirazione si dimostra vera o sbagliata.
 
La prima teoria dice che siccome una poker room vuole stimolare i giocatori a puntare tanto così da creare scommesse molto late e quindi un altissimo rake.
 
Questo avviene perchè vogliono creare situazioni dove i tre giocaotri mantengono le doppie alte carte pocket. Con una mando del genere il flop sale alle stelle e quasi sicuramente diventerà ancora più alto.
 
Penso che giocare al poker online per alcune ore vi dimostrerà immediatamente quanto queste teoria siano del tutto fasulle e senza alcuna base. Quante volte ti capita di vedere situazioni di questo tipo? Molto molto di rado...Quante volte hai mai visto uno che folda alla prima puntata? Tantissime volte.. Questo significa che la maggior parte delle volte i giocatori non si tengono le alte carte per la fine, ma di solito le usano prima.
 
Se la sala di poker volesse distribuire le carte per far si che solo alla fine ci siano alte puntate sarebbe del tutto controproduttivo costruire situazioni estreme quando in realtà basterebbe dare carte decenti a tutti (non le carte-mostro). C'è anche un altro aspetto da analizzare quando si studia la veridicità di questa teoria. Nei momenti di puntata più alti il rake viene portato ad un valore fisso (di solito 3$). Se il rake è di 5% è abbastanza per poter arrivare a 80$ così da arrivare al rake massimale. Perchè dovrebbero creare situazioni estreme con puntate altissime quando con 80$ di puntata potrebbero avere lo stesso rake di 1.000$? Ovviamente non ha senso.
 
Ma quando accade che sei tu quello che perde tutto in un all-in con un KK contro un AA, è molto difficile ammettere che è stata solo sfortuna.
 
La seconda teoria invece sostiene che le poker room vorrebber aiutare i giocatori deboli a vincere. Questa teoria dice che siccome le poker rooms vorrebbero avere più giocatori possibili che giocano nei loro tavoli così da generare rake alti. Questa teoria non ha alcun senso perchè la realtà è che ci sono molte persone che si mantengono e guadagnano da vivere giocando al poker online.
 
Queste persone vincono sempre semplicemente perchè sono dei bravi giocatori. Com'è possibile che le carte vengano manovrate in modo tale da far vincere i deboli contro gli squali shark poker? La teoria del prelevamento potrebbe sembrare vera se la realtà non dimostrasse che invece ci sono persone che a prescindere dal fatto che abbiano prelevato o meno vincano sempre e comunque.
 
Comunque è ben noto questo fatto e sicuramente conoscete qualche amico che vi potrà dire che ha sempre vinto al poker online.
 
È molto semplice stare lì a correre dietro a fantasmi che non esistono quando si perde una partite. Si tratta semplicemente di sfortuna o che hai giocato male. I veri bravi giocatori cercano sempre di capire dove hanno sbagliato quando perdono così da evitare di tornare sugli stessi errori la prossima volta invece di stare lì ad inventarsi assurde teorie di persecuzione.
 
Alcune cose vanno pensate bene prima di cominciare ad accusare le poker room di aver manovrato le carte.
 
- Molti professionisti giocano al poker online così da vincere soldi extra. Non hai mai pensato che questi giocatori prima o poi capirebbero che si tratta di un gioco manovrato? Una volta che veramente questa fantomatica verità saltasse fuori la poker room sarebbe spacciata e nessuno giocherebbe più lì. Gus Hansen, uno dei migliori giocatori di poker online al mondo ha recentemente dichiarato che ha perso un milione di dollari in due mesi giocando a poker online. Pensate che abbia accusato le poker room della sua perdita? Ovviamente no. Lui sapeva di essere stato particolarmente sfortunato e che non aveva giocato all'altezza delle partite alle quali aveva partecipato. Questo è il motivo per il quale ha continuato a giocare a poker e nel giro di una settimana si è rifatto delle perdite avute precentemente.
 
- Sfortunatamente turni dove si perde accadono spesso e volentieri ai migliori giocatori rispetto a quelli mediocri. La fortuna sempre aiuterà quelli deboli. Se un buon giocatore vince spesso vince senza l'aiuto della fortuna. Se hai una buona mano e rialzi mentre il tuo prossimo avversario chiama te, ci sono solo due possibilità: Vinci perchè hai giocato meglio o perdi perchè lui ha avuto fortuna nel turno/river. I giocatori deboli continueranno a basare le loro probabilità di vincita sulla fortuna mentre i giocatori migliori no. Questo è il motivo che la fortuna bacia più spesso i giocaotri deboli rispetto a quelli migliori che sanno veramente giocare a poker.
 
- Situazioni bizzarre sono sicuramente più memorabili di quelle normali. Perchè la legge di Murphy's è così conosciuta? Ovvio che ci sono alcuni elementi di questa strategia non veramente scientifici e che sembra comunque reale. Questo perchè quando qualcosa di frustrante ed unusuale capita lo noti sempre mentre quando vinci non ci fai mai caso. Comunque quando tutte le cose accadono come devono non te ne accorgi perchè passa tutto nella routine del normale.
 
- Molti giocatori dicono che hanno molte più sconfitte giocando al poker online rispetto alle giocate dal vivo con gli amici. Anche se può sembrare strano tutto ciò è assolutamente normale. Ci sono due ragioni per spiegare questo curioso fenomeno. I giocatori che vanno a giocare in un vero casino o torneo di poker sono persone che conoscono molto bene il gioco. Su internet al poker online invece ci sono molte persone che giocano per divertirsi e siccome sono deboli nel giocare vanno a creare situazioni basandosi esclusivamente sulla fortuna nel gioco della distribuzioni delle carte. Alle volte è inevitabile che la fortuna li aiuti. La seconda ragione che questa situazione appare così strana è che la velocità con la quale si gioca al poker online rispetto al poker dal vivo è molto maggiore per questo motivo più giochi più ti capitano situazioni strane in cui hai perso e più te lo ricordi.
 
Poker Networks, l'ultima prova che il poker online non è manovrato.
 
Molto importante ricordare che le poker room fanno sempre parte di un network. Che cosa è un network? È un database di giocatori condiviso da più poker rooms che giocano negli stessi tavoli. Il programma del poker è sempre sviluppato da un amministratore e poi variegato da ogni diversa poker room. In questo modo i diversi giocatori delle diverse poker rooms giocheranno uno contro l'altro. Questi networks sono sviluppati perchè è molto difficile creare una poker room con molti giocatori e se essi non sono abbastanza la poker room diventa noiosa e la gente non ci gioca più.
 
Tutto questo ha ovviamente come unico obiettivo quello di portare il maggior numero di giocatori nella poker room così da far divertire tutti e farli giocare al meglio. Essere parte di un poker network è quindi una cosa molto positivia per la poker room. Tutto ciò porta giocatori che potranno giocare con tanti avversari e che svilupperanno le loro capacità all'inizio della loro esperienza al poker online. Le poker rooms del poker online guadagnano esclusivamente su quanto i giocatori al loro interno giocano tra di loro così che potranno piano piano organizzare tornei ad alto rake generato.
 
I giocatori hanno quindi la possibilità di cimentarsi nei migliori tornei di poker online quando vogliono e possono veramente farsi uno stipendio giocando a poker se sono bravi. Solo quando nella poker room ci sono bravi giocatori di poker la poker room guadagna quindi è nell'unico interesse della poker room online quella di essere onesta e crearsi la rete di persone che vince perchè sono bravi a giocare. Pensate che addirituttura alcune poker room hanno investito le loro risorse per allenare i loro giocatori fornendo loro dettagliati corsi aiutandoli a giocare a poker. È ovvio che queste poker room bannano i giocatori che barano escludendoli quindi dalle loro sale di poker.
 
Il migliore poker network è iPoker. Raccomandiamo a tutti Bet 365 Poker come migliore poker room in questo network specialmente per i giocatori Italiani.
 
La mia personale opinione:
 
Devo ammettere che alle volte anche io ho sospettato che alcune sale di poker online fossero truccate. Dopo alcune frustranti mani dove ho perso mi sono fatto un cattivo sangue. Nonostante ciò dopo aver letto l'opinione della gente e le loro esperienze e giocando di più a poker mi sono veramente reso conto che la teoria della cospirazione è pura calunnia e puro risultato della frustrazione di chi ha perso come ovviamente può e deve capitare una volta ogni tanto. Gioca di più e gioca meglio e vedrai che anche tu arriverai alla stessa conclusione.
 
Autore: Abscident
Traduzione in italiano: Davide Levy
© Gambler Awards, 2009
 
 
Altri articoli:
 
Metodi per i depositi e prelevamenti di poker online
Il sistema della cassa è ovviamente di estrema importanza quando si parla di giocare a poker in quanto tramite la cassa depositerete e poi ritirete le vostre meritate oneste vincite. ...leggi l'articolo
 
Poker con limiti vs poker no-limit
Ci sono due modi di classificare i giochi del poker: sfruttando le carte (stud, draw e community) e con migliori modi (limite fisso, limite di puntata o senza limiti).. ..leggi l'articolo
 
Tutti i articoli sul poker
 
 
 
1.
Bet365 Poker Migliori Salle di Poker
2.
Bet Fred Poker Migliori Salle di Poker
3.
Carbon Poker Migliori Salle di Poker
     
Newsletter
Se il contenuto del sito è stato di tuo gratimento ti invitiamo a registrarti per la nostra newsletter che ti aggiorna sulle migliori offerte, i migliori tornei del poker.
Il tuo indirizzo email:
     
Articoli sul poker
 
© 2007 Gambler Awards - Tutti i diritti riservati.